BETONAGGIOImpianti BM e impianti BS

– Per la dosatura, con esatte pesate successive, dei vari inerti che costituiscono il primo e il secondo strato delle mattonelle, mediante cella di carico.

– Per la dosatura, con esatte pesate, della quantità di cemento necessitata negli impasti per il primo e secondo strato delle mattonelle, mediante cella di carico.

– Per la loro mescolazione forzata, al fine di ottenere la massima omogeneità degli impasti.

– Per l’alimentazione automatica degli impasti ai dosatori della pressa.

MODELLO BM4/250-400-600
per la preparazione del primo strato composto da graniglia di marmo, polvere di marmo e cemento bianco. Capacità produttiva: da 50 a 150 litri/minuto. Possibilità di impiego di graniglia di 3 granulometrie differenti e polvere di marmo in 4 capaci tramogge da 3,5 m3 cadauna. Capacità della benna dello skip: 400 litri. Capacità del mescolatore: 250-400-600 litri. Potenza installata: kW 25-28-44.

MODELLO BS2/250-400-600:
per la preparazione del secondo strato composto da sabbia, pietra macinata e cemento grigio. Capacità produttiva: da 50 a 150 litri/minuto. Possibilità di impiego in due tipi di sabbia ( di fiume e di cava) in 2 capaci tramogge da 3,5 m3 cadauna. Capacità della benna dello skip: 400 litri. Capacità del mescolatore: 250-400-600 litri. Potenza installata: kW 25-28-44.

ALTRE CARATTERISTICHE
Appositamente studiati per la produzione di mattonelle – Grande rapidità di pulizia con conseguente estrema facilità di passaggio da un tipo di impasto ad un altro – Minimo ingombro, che consente l’installazione dell’impianto anche nei vecchi cantieri che dispongono di poco spazio – Grande semplicità di costruzione e quindi di manutenzione – Dimensionamento dei vari organi con acciai ad elevata resistenza, lavorati con la massima precisione – Possibilità di ottenere impasti ( della malta di graniglia) partendo da tre oppure quattro oppure cinque misure di granulati ( a richiesta).

I nostri impianti automatici di betonaggio sono la più moderna soluzione per tutti i fabbricanti di mattonelle, per migliorare la produttività con risparmio di materie prime, tempo e manodopera.